CAVOLO

cavolo

Il cavolo o anche cavolfiore è caratterizzato da un'infiorescenza, detta testa o palla, costituita da numerosi peduncoli fiorali, una palla compatta, bianchissima con fogliame poco sviluppato. L'infiorescenza, che può assumere una varia colorazione, costituisce la parte commestibile dell'ortaggio. Il cavolfiore ha numerose varietà, che vengono distinte in base all'epoca di maturazione, per cui vi sono varietà precocissime (raccolte ad ottobre), precoci (raccolte a novembre-dicembre), invernali (raccolte a gennaio-febbraio) e tardive (raccolte da marzo a maggio).

Il cavolfiore può essere consumato bollito, fritto, arrostito o cotto al vapore. Può essere usato come contorno o anche come piatto principale, nella preparazione di zuppe di verdura. I cavoli sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C, etc. I Cavoli sono depurativi, rimineralizzanti e favoriscono la rigenerazione dei tessuti.

 

Periodo di disponibilità

gen feb mar apr magX giuX lug ago set ott nov dic
 
*in alcuni periodi dell'anno il prodotto è coltivato sotto serra
  • 1

Associazione Ari.Amo

L’ Associazione Ari.amo nasce dalla volontà di un gruppo di agricoltori di Acerra, in provincia di Napoli, che con cura e passione portano avanti realtà agricole di pregio da diverse generazioni.

L' Associazione Ariamo ha bisogno della collaborazione di tutti, contattaci e aiutaci a valorizzare le produzioni nostrane e a difendere il nostro territorio.

 

Login

Contatti

 
 Fax 081 520.91.77
 Via San Gioacchino 82 - Acerra (Na) 

   

Newsletter